Di notte cosa fare a Roma?

Cosa visitare  fare a Roma di notte - dafneguesthouse.com

Rispondere a questa domanda non è molto difficile visto che Roma è una città che non dorme mai e di certo in un viaggio nella capitale non puoi perderti la movida Romana. In questo articolo il nostro intento è quello di darti informazioni su i più importati luoghi notturni che non puoi di certo non visitare.

Il primo è Trastevere, uno dei più antichi e caratteristici della capitale pieno di trattorie e locali notturni con la bellissima Piazza Trilussa.

Il secondo è Testaccio, per molto tempo il quartiere fu abbandonato al degrado, ma nell'ultimo ventennio c'è stata una vera e propria trasformazione con la costruzione di diverse sedi dell'Università Roma Tre, questo ha fatto si che nascessero diversi pub, ristoranti e locali notturni.

San Lorenzo, storicamente quartiere popolare, oggi è un punto di ritrovo culturale e artistico e nella zona limitrofa sorge la città universitaria La Sapienza. Oggi è anche un punto di ritrovo per giovani pub, ristoranti e associazioni culturali.